Pontificie Opere Missionarie Ufficio Cooperazione tra le Chiese
  • Missio
  • Giovani
  • Ragazzi
  • Famiglie
  • Consacrati
Cerca sul sito Missio Ragazzi
Missio Ragazzi
Home Contatti Agenda Download Links
Facebook
Newsletter
Skype
Youtube
Chi siamoCome sostenerciSussidiIniziativeProgettiIl GriotGMR
Mappamondo e Progetti FUS
 
Hai bisogno di aggiornare Flash per vedere la mappa!
 
Profilo del Paese Versione di stampa Genera PDF Condividi questo articolo
 
AMBIENTE
Il territorio ugandese è costituito da altipiani che si abbassano scendendo verso il Nilo. Il 18 % della superficie totale è coperto da correnti d’acqua, grandi laghi e paludi mentre il 62% è ricoperto da foreste che forniscono buon legno. Il clima tropicale è temperato dall’altitudine. Oltre alle colture di sussistenza (riso e mai) notevoli sono le piantagioni di caffè, cotone, tè e tabacco per l’esportazione. L’Uganda possiede una delle maggiori riserve di pesce d’acqua dolce del mondo: il lago Vittoria.

SOCIETÀ
Popolazione: la maggioranza degli ugandesi discene dall’integreazione di diverse etnie africane, soprattutto baganda, banyoro e batoro, e in misura minore boscimani e sudanesi. Vi sono minoranze di indiani ed europei.

Religione: cristiana (62%), tradizionale africana (19%), musulmana (15%), altra (1%)

Lingua: Inglese (ufficiale), swahili e luganda

STATO
Nome ufficiale: Republic of Uganda
Capitale: Kampala
Altre città: Jinja, Mbale, Masaka
Governo: Repubblica presidenziale unicamerale con presidente Yoweri Museveni  (dal 1986)
Festa nazionale: 9 ottobre, Indipendenza (1962)
Slogan nazionale: For God and My Country (per Dio e per la mia Patria)

CHIESA
Lo stato garantisce la libertà religiosa, non c’è obbligo di registrazione per le associazioni religiose, tranne che per i gruppi missionari. La Chiesa cattolica è presente in Uganda con  4 sedi metropolitane e 15 diocesi suffraganee. La Conferenza Episcopale Ugandese è stata istituita nel 1960 e agisce soprattutto tramite il Segretariato cattolico ugandese nello sforzo di promuovere e coordinare il ministero sociale e pastorale della chiesa ugandese. Questo compito è svolto attraverso dodici Commissioni tra cui quella liturgico-pastorale, quella dedicata all'apostolato dei laici, la commissione di giustizia e pace, quelle sull'educazione e la formazione dei preti, e quelle sull'ecumenismo e il dialogo interreligioso.
 
VideoFotoRiviste
Torna paesiTorna alla lista dei progetti in corso
Progetti
Privacy | Copyright 2017 Fondazione Missio - Tutti i diritti riservati | C.F. 97366380588 Realizzato da: SynusMedialab
 
Missio Ragazzi
Cerca sul sito Missio
NewsletterFacebookSkypeYoutube
 
Ragazzi
Missio
Giovani
Famiglie
Consacrati
Altro